Ghosting… Perchè?

Se siete stati vittime di un tentativo di ghosting da parte di un partner, sapete che è una sensazione terribile. Molti di noi si sentono confortati dal fatto che l’allontanamento è spesso un riflesso del “fantasma” piuttosto che della persona che ne è stata vittima.

Ma cosa succede se abbiamo una storia o uno schema che contribuisce a questa dinamica? Che aspetto avrebbe?

Non sono qui per dire che è colpa nostra se qualcuno è scomparso e ci ha lasciato alle prese con il rifiuto e le incognite. Sono qui, tuttavia, per suggerire che ci sono alcuni motivi comuni per cui le persone vengono perseguitate e che è in nostro potere cambiarli.

Perché le persone possono “ghostarci”
  • Ci stiamo facendo avanti in modo troppo deciso. Se avete appena conosciuto una persona, dirle che l’avete seguita su Instagram e che vi piacciono le sue foto delle vacanze del 2017 potrebbe essere un po’ troppo. Così come tirare in ballo i nomi dei bambini all’inizio della relazione o chiedere loro di rispondere a un matrimonio con voi dopo un secondo appuntamento può spaventarli.
  • Stiamo andando troppo in fretta. L’onestà è necessaria e la vulnerabilità è ottima. Detto questo, parlare troppo in fretta della storia della famiglia o di problemi personali potrebbe indurre l’altra persona a fare un passo indietro. Anche se desideriamo un partner che sia con noi nella buona e nella cattiva sorte, aspettarsi questo all’inizio di una relazione non è realistico. La persona deve essere aperta e disposta a sopportare la pesantezza di ciò che stiamo attraversando, non deve essere obbligata.
  • Ci comportiamo in modo egocentrico. Una volta un’amica mi ha raccontato di aver iniziato un gioco alcolico, per cui ogni volta che il suo accompagnatore offriva un fatto su di sé o rispondeva alla sua domanda senza chiederle nulla in cambio, lei beveva un sorso del suo drink. Aveva scoperto che la maggior parte delle persone non era curiosa di sapere chi fosse. Non mi ha sorpreso. Anche se tutti vogliamo fare del nostro meglio e affascinare i nostri appuntamenti, a volte prendiamo questo compito troppo sul serio e dimentichiamo di invitare l’altra persona nella conversazione. Non è una caratteristica attraente!
  • Parliamo spesso del nostro ex. Una parte normale di molte relazioni è parlare della propria storia. Non c’è nulla di male nel parlare del proprio ex. Ma supponiamo di tirarli spesso in ballo nelle conversazioni o di paragonare esplicitamente il nostro partner a quelli precedenti. In questo caso, potrebbe essere una posizione scomoda per il nostro accompagnatore e potrebbe dargli l’impressione che non abbiamo dimenticato il nostro ex.
  • Scegliamo le persone sbagliate. A volte scegliamo persone con cui sappiamo che non avremo un futuro per tenerci “al sicuro” dal rischio di essere feriti. Tuttavia, l’autosabotaggio non rende meno doloroso il dolore del rifiuto. Il desiderio di evitare di impegnarsi o di provare “sentimenti seri” può portarci a scegliere persone che, con ogni probabilità, non hanno le capacità di chiudere le relazioni in modo rispettoso.


Tenetelo a mente se siete preoccupati di essere respinti. Le persone hanno bisogno di tempo per capire chi siamo e cosa provano per noi, e noi dovremmo prenderci il nostro tempo per fare lo stesso.

Prendere tempo non significa nascondere aspetti di chi siamo o insinuare che siamo “troppo”. Significa che dobbiamo essere consapevoli e rispettosi del contesto e tenere presente che gli altri potrebbero elaborare le informazioni in modo diverso. Se vi sentite inclini a fare battute sul matrimonio o a dire ti amo dopo il primo appuntamento, può essere un segnale che le cose si stanno muovendo troppo velocemente. È probabile che l’altra persona non sia ancora pronta.

CHI SONO

Benedetta Gherardini

Ciao! Sono Benedetta Gherardini, una Mental Coach Relazionale certificata ACC specializzata in Relazioni e crescita personale, Coach, consulente e scrittrice.

SOCIAL

Mental Coaching Relazionale

Diventa la migliore versione di te stessa

Articoli Recenti

Scegli il tuo percorso

Categorie

Edit Template

Vuoi essere Contatta/o e ricevere Promozioni? Iscriviti alla mia Newsletter!

Grazie Mille!