Sei Geloso? No Problem!

Ti senti mai geloso? SÌ? È del tutto normale!

Sebbene sembri esserci uno stigma intorno alla gelosia che fa sentire le persone a disagio nel provare questa comune emozione umana, è utile ricordare che è una risposta alla minaccia di perdere una relazione o una persona preziosa a causa di qualcun altro.

Eppure, proprio perché è normale provare fitte di gelosia, è essenziale riconoscere che può diventare una forza distruttiva in qualsiasi relazione se non affrontata. La gelosia può portare a sentimenti di insicurezza, sfiducia, rabbia, incomprensioni e un generale aumento della tensione in una relazione. È importante riconoscere la gelosia per quello che è e adottare misure per affrontarla prima che diventi un problema. 

– Benedetta Gherardini

Se ti senti geloso, ecco alcune cose da considerare:

  • Identifica la causa principale della tua gelosia La gelosia può derivare da varie fonti, tra cui relazioni passate, insicurezze e paura dell’abbandono. Un altro motivo per cui potremmo sentirci gelosi è che il comportamento del nostro partner ci mostra che è interessato a qualcun altro o che un’altra persona minaccia la relazione. Non è sempre “nella nostra testa“, ma dobbiamo stare attenti a non leggere nelle cose o proiettare. Identificare la causa principale della tua gelosia può aiutarti ad affrontarla in modo efficace. Sei innescato e hai bisogno di lavorare per curare una vecchia ferita? C’è un comportamento che il tuo partner deve smettere di fare?
  • Comunica apertamente e onestamente con il tuo partner. È fondamentale comunicare con il tuo partner i tuoi sentimenti. Fai sapere loro che stai lottando con la gelosia e spiega perché. Evita di incolparli o accusarli di illeciti. Invece, concentrati sulle tue emozioni e su come vuoi affrontarle insieme. Ricorda, sentirti geloso non è qualcosa di cui dobbiamo scusarci, ma dobbiamo assicurarci che le nostre azioni siano comunque rispettose e autentiche.

  • Lavora sulla tua relazione con te stesso. Si potrebbe pensare che se sono gelosi, dovrebbero lavorare sulla loro relazione con il partner. E sebbene ciò possa essere vero, a volte è la nostra relazione con noi stessi che necessita di maggiore attenzione. La gelosia spesso deriva dall’insicurezza. Prenderci cura di noi stessi e coltivare la nostra autostima può aiutarci a sentirci più sicuri e fiduciosi nelle nostre relazioni. Prenditi del tempo per fare cose che ti fanno sentire bene con te stesso, come fare esercizio fisico, praticare la consapevolezza o coltivare un hobby. Concentrati sugli aspetti positivi della tua relazione Quando ci sentiamo gelosi, è facile concentrarsi su pensieri e sentimenti negativi o raccogliere solo azioni o “segni”.
  • Stabilisci confini sani. Se ritieni che il comportamento del tuo partner stia scatenando la tua gelosia, è utile stabilire limiti sani. Fai sapere al tuo partner quali comportamenti ti stanno causando angoscia e lavora insieme per trovare una soluzione che sia in linea con entrambi.
  • Richiedi la convalida. Chiedere al tuo partner una convalida extra va bene! Spiega come ti senti e quali azioni o parole ti aiuterebbero a superare la tua gelosia. Un’ulteriore convalida potrebbe non essere una soluzione permanente, ma può essere un modo collaborativo per affrontare sporadici momenti di gelosia.
  • Cerca un aiuto professionale se necessario Se stai lottando con la gelosia e non puoi affrontarla da solo, cercare un aiuto professionale può essere utile. Un terapista o un consulente può aiutarti a esplorare le tue emozioni e sviluppare strategie di coping che funzionino per te.

CHI SONO

Benedetta Gherardini

Ciao! Sono Benedetta Gherardini, una Mental Coach Relazionale certificata ACC specializzata in Relazioni e crescita personale, Coach, consulente e scrittrice.

SOCIAL

Mental Coaching Relazionale

Diventa la migliore versione di te stessa

Articoli Recenti

Scegli il tuo percorso

Categorie

Edit Template

Vuoi essere Contatta/o e ricevere Promozioni? Iscriviti alla mia Newsletter!

Grazie Mille!